Mississippi State-Adriatic Sea Tritons 96-66

Terza vittoria su tre partite disputate nel suo viaggio italiano per la forte Mississippi State, che sbanca il PalaDionigi di Montecchio di Vallefoglia superando nettamente gli orgogliosi Adriatic Sea Tritons.

<img class="size-large wp-image-676" src="http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-1024×768.jpg" alt="Mississippi State vs Adriatic Sea Tritons" width="1024" height="768" srcset="http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-1024×768.jpg 1024w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-300×225.jpg 300w, http://www viagra kaufen 50mg.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-768×576.jpg 768w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-370×278.jpg 370w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-570×428.jpg 570w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-770×578.jpg 770w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-1170×878.jpg 1170w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5368-773×580.jpg 773w” sizes=”(max-width: 1024px) 100vw, 1024px” />
Mississippi State vs Adriatic Sea Tritons

Spettacolo vero quello dato dai Bulldogs (college di Division I), ma applausi a scena aperta anche per la prestazione della selezione pesarese, pienamente in partita fino ai minuti finali del terzo periodo prima di cedere di schianto all’atletismo e alla classe di uno spettacolare Tyson Carter: 26 punti, 15 nella seconda metà di gara e la bomba sulla sirena di metà partita a fare da ciliegina sulla torta per la guardia freshman. In campo solo per 10’ l’atteso Quinndary Weatherspoon, che dopo aver stampato rispettivamente 29 e 34 punti nelle prime due uscite italiane si è fermato “solo” a 14 punti. Per i tritoni di coach Luca Pentucci, sfavillante prestazione di Fabio Stefanini: l’ex Vicenza ha chiuso a 19 punti ed è stato l’ultimo ad alzare bandiera bianca in un terzo periodo in cui ha duellato a quote siderali con gli esterni granata.

Tyson Carter - per lui 26 punti
Tyson Carter – per lui 26 punti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Show Time: Fabio Stafanini chiude una spettacolare azione con una schiacciata.
Show Time: Fabio Stafanini chiude una spettacolare azione con una schiacciata.

Dopo un primo quarto in cui i Tritons hanno tenuto botta segnando a raffica dalla lunga distanza, i Bulldogs hanno preso il comando delle operazioni nel secondo periodo, cavalcando la scarica di Weatherspoon e le invenzioni di Carter. Capitan “Bicio” Facenda e compagni, però, sono bravi a reagire sciorinando un’ottima circolazione di palla e trovando così buonissimi tiri, che tengono i biancoblu appena sotto la doppia cifra di svantaggio a metà gara (49-36 al 20’).

Stefanini tiene a galla i suoi in avvio di terzo periodo, ma il serbatoio dei pesaresi si va svuotando e sul finire del quarto Mississippi State dilaga, chiudendo su un +30 che sa di punizione eccessiva per i gagliardi tritoni dell’Adriatico.

Volete vedere il meglio del match con i vostri occhi? Non perdetevi gli highlights in questo video:

 

Domani sera (ore 20.30) si torna al PalaPanzini di Senigallia per il terzo appuntamento del College Basketball Tour marchigiano, il primo al femminile: la quotata Umkc (University of Missouri-Kansas City) sfida la selezione delle Adriatic Sea Sirens.

E se siete curiosi di leggere il match visto dai loro occhi…non perdetevi il recap “maroon&white” a questo link.

Some supporters for the Bulldogs!
Some supporters for the Bulldogs!

MISSISSIPPI STATE-ADRIATIC SEA TRITONS 96-66
MISSISSIPPI STATE: Peters 11, Wright 17, Davis, Strugg 6, Weatherspoon 14, Singleton 2, Carter 26, Herard 6, Holman 9, Datcher 5. All.: Howland.
TRITONS: Pierantoni 3, Gasparelli, Kao 4, Giacomini 10, Bongiorno 5, Stefanini 19, Giampaoli 3, Benevelli, Bianchi 8, Cassese 2, Facenda 6. All.: Pentucci.
PARZIALI: 26-19, 23-17, 25-19, 22-11.