Athletes in Action – Pallacanestro Senigallia: 97-54

Un duello tra due numeri 5: così si potrebbe riassumere il match tra gli Athletes in Action e la Pallacanestro Senigallia. Da un lato Jhonatan Motley, centro della Baylor University e dall’altra Nelson Rizzitiello , ex Jesi. A spuntarla é stato il giocatore a stelle e strisce che ne mette insieme 25 per la vittoria finale degli Athletes in Action per 97 a 54. 

Athletes in Action vs Pallacanestro Senigallia
Athletes in Action vs Pallacanestro Senigallia

Sin dai primi palloni Motley subito il principale terminale dei contropiedi degli Athletes: nel primo quarto mette a segno 11 punti di cui tre schiacciate. Da fermo o in contropiede il numero 5 a stelle-e-strisce é semplicemente micidiale. Buona circolazione di palla per gli italiani che mancano però l’appuntamento con la retina. L’unico a trovare con una certa costanza il canestro é Perini che ne infila 8 per poi però perdersi nel traffico avversario.

Jonathan Motley
Jonathan Motley

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Motley in action
Motley in action

Il secondo quarto inizia e finisce come il primo con Motley a farla da padrone con il suo fisico e i suoi dunk violenti che mandano le due squadre all’intervallo lungo sul 34-57. Provano a tenere il rimo Caverni e Pasquinelli che realizzano 4 degli otto punti rosicchiati dalla Pallacanestro Senigallia agli Athletes.

Al ritorno in campo Senigallia confeziona 9 punti grazie a due triplone di Rizzitiello – e udite udite…lasciando solo 3 punti agli americani (45-61 a 6′). Ma Austins non ci sta e prima con una tripla e poi in difesa sblocca il trend negativo per i suoi compagni che tornano a far correre il punteggio (52-79) con il solito Motley che naviga ora a quota 22.

<img class="wp-image-713 size-full" src="http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5718.jpg" alt="Nelson Rizzitiello" width="640" height="480" srcset="http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5718.jpg 640w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5718-300×225.jpg 300w, http://www.collegebasketballtour indien viagra.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5718-370×278.jpg 370w, http://www.collegebasketballtour.com/wp-content/uploads/2016/08/IMG_5718-570×428.jpg 570w” sizes=”(max-width: 640px) 100vw, 640px” />
Nelson Rizzitiello

Nell’ultimo quarto spazio alle nuove leve con Diotallevi, Stefanini, Bertoni e Bargnesi in campo. C’è spazio solo per l’ultima magia di Rizzitiello: per l’ex Jesi alla fine saranno 15 punti.

Diotallevi
Diotallevi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mai domi, gli “Atleti” statunitensi provano a raggiungere quota 100 ma la palla di Rosga atterra corta: il tabellone recita 54 a 97. I ragazzi di coach Hoffmann e Casey Shaw dovranno accontentarsi questa sera!

Casey Shaw in compagnia del nostro staff
Casey Shaw in compagnia del nostro staff

Il College Basketball Tour in terra marchigiana si prende ora una pausa e ritornerà al PalaPanzini di Senigallia con l’ultimo match di questa edizione che vedrà opposte le Sirene dell’Adriatico Contro la Elon University. Palla a due alle ore 20.30. Ingresso libero.

ATHLETES IN ACTION – PALLACANESTRO SENIGALLIA 97-54
Athletes in Action: Motley 15, Acuil 8, Miller 2, N’Ganda 8, Rivers 4, Rosga 8, Edwards 7, Austin 18, Mithcell 6, Ball 2.
Pallacanestro Senigallia: Maggiotto 2, Bargnesi, Rizzitiello 15, Diotallevi 2, Facenda 3, Stefanini 2, Beroni, Barantani 2, Caverni 6, Perini 8, Cicconi Massi, Pasquinelli 6, Casagrande 8.